Accesso
Il Ministero e l'OIL

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali coordina anche le attività in materia di politiche internazionali sui temi di propria competenza, come il lavoro dignitoso, la parità di genere, la sicurezza dei lavoratori e l'eliminazione delle discriminazioni in materia di impiego e professione.

La Direzione Generale dei Rapporti di lavoro e delle relazioni industriali - Divisione II - Affari europei e internazionali - cura le relazioni con organismi internazionali, secondo le disposizioni contenute nel Regolamento di organizzazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e in particolare:

  • Provvede alla redazione dei rapporti annuali sulle Convenzioni internazionali dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL) e sugli articoli della Carta sociale europea in ottemperanza agli oneri derivanti dall'adesione dell'Italia all'OIL e al Consiglio d'Europa;
  • Gestisce e coordina l'attività del Comitato consultivo tripartito per la partecipazione italiana alle attività istituzionali dell'OIL.

In questa sezione potrai approfondire come si concretizza la partecipazione dell'Italia alle attività dell'OIL, sia in seno alla Conferenza internazionale del lavoro annuale, sia al Consiglio di amministrazione, e per quanto riguarda i Rapporti annuali in materia di lavoro elaborati su richiesta dell'Organizzazione.